Cerca
Close this search box.

Hub

L’Hub sarà principalmente l’ente di gestione dell’Agritech. Inoltre, l’Hub è pensato anche per organizzare e fornire numerosi servizi e attività trasversali:
Obiettivi delle attività dell’Hub

  1. Garantire la corretta gestione complessiva del progetto al fine di rafforzare e supportare gli obiettivi, completando le tappe fondamentali in tempo e consegnando ciascuno dei risultati proposti
  2. Gestire le attività finanziarie e amministrative
  3. Stabilire un’infrastruttura di comunicazione efficace e favorire il processo di integrazione all’interno del consorzio e con enti esterni
  4. Istituire, gestire e supportare l’Agritech Academy
  5. Coordinare e gestire le attività di cross-spoke e trasferimento tecnologico

Le attività trasversali svolte dall’Hub forniranno servizi trasversali per coordinare le attività di ricerca svolte dagli Spokes e accelerare lo sviluppo tecnologico.

Modello Organizzativo
Al fine di svolgere le attività di gestione e coordinamento richieste dal Programma di Ricerca, il Polo ha nominato un Direttore (che è anche il Responsabile Principale della Ricerca del Programma), responsabile dell’attuazione delle attività previste. Il Direttore è supportato dalle unità operative dell’Hub, a ciascuna assegnate specifiche funzioni. 

Agritech Academy
Agritech Academy è un luogo di didattica e trasferimento tecnologico gestito dall’Hub come attività trasversale. L’Accademia è finanziata dall’Hub, ha sede ufficiale presso la sede centrale dell’hub e sarà gestita dall’infrastruttura di gestione del programma. Le attività didattiche, di trasferimento tecnologico e sul campo verranno svolte presso la sede dell’Hub nonché presso la sede dello raggio o in altre sedi indicate dallo raggio per la formazione su attività specifiche..

Management

Monitoraggio dello sviluppo del progetto, presentazione di relazioni scientifiche e amministrative

Training

Creazione e gestione dell’Agritech Academy

Trasferimento tecnologico

Organizzazione e gestione di iniziative di trasferimento tecnologico